musica banner

Home Classic Rock Speciale - 50 Frontmen
Speciale - 50 Frontmen

classic rock lifestyle-30-specialeOZZY OSBOURNE - IL MAESTOSO SPETTACOLO DELL’ORRORE
John Michael Osbourne è da quasi mezzo secolo sulla breccia: rockstar e personaggio pubblico multimediale, è stato più volte reinventato dalla moglie e manager Sharon, figlia del celebre promoter Don Arden.

RONNIE JAMES DIO - UN SACRO CUORE CONTRO IL DRAGO
La sua voce la conoscono tutti. Grazie a tre dischi perfetti. E poi, con un nome d’arte del genere, come non essere un top player?

DAVID LEE ROTH - IL CANTANTE, IL PERFORMER
Dove l’istinto dello spettacolo prevale su tutto: esagerato, istrionico, travolgente, disposto a rompersi un piede per una copertina e a sequestrare un dj in diretta radiofonica, è stato il meglio e il peggio dei Van Halen. Contemporaneamente.

BRUCE DICKINSON - TOCCARE IL PUBBLICO
È da più di trent’anni il frontman degli Iron Maiden, probabilmente la band metal più amata e seguita nel nostro Paese, nonché una delle voci più operistiche del rock.

JAMES HETFIELD - METALLICO COWBOY
James Alan Hetfield è da sempre il frontman dei Metallica: cowboy nello spirito, rockabilly nell’anima, rocker per vocazione, gran chitarrista ritmico. Non voleva fare il cantante, ma per fortuna si è rassegnato al suo destino.

MARILYN MANSON - L’ABUSO, L’ECCESSO, LO SHOCK
Brian Hugh Warner, al secolo il Reverendo Marilyn Manson (così insignito da Anton LaVey come pastore della sua Chiesa di Satana), è conosciuto soprattutto per le sue performance estreme. Oculato manager di se stesso, si è creato un’immagine vincente attraverso l’uso e l’abuso del proprio corpo e uno stile vocale ansioso e avvincente.

16 giugno 2015