libri banner

Milano. La città esoterica e nascosta.

di Luca Fassina Fassina

Milano La citta esoterica e nascosta

Se l’esoterismo è riservato a un ristretto numero di persone, allora, perché pubblicare un libro che parla della Milano esoterica? Si è qui voluto rendere exoteriche, aperte a chiunque, alcune storie legate a questa bellissima città, risalendo il fiume della Storia sino alla sua sorgente: dai Celti e dal loro amore e rispetto per la natura, navigando tra i secoli sulle linee sincroniche che attraversano questa terra di mezzo si incontrano i Re Magi, i Templari, le streghe, i martiri e i santi che hanno dato vita e linfa al folklore cittadino. Si incrociano le storie sulla nascita dei tarocchi, le vicende dei maestri rinascimentali, l’arrivo della massoneria, l’indisciplina linguistica delle bosinate e del dialetto milanese, che sopravvive a stento nei cantùn da quando Milano è diventata una metropoli europea.

Cahier di viaggio
I luoghi, certo. Sono i luoghi – città, itinerari o percorsi – i punti di riferimento di questa collana. Sono, però, più che altro delle scenografie. Il vero protagonista dei libri che fanno parte dei Cahier di Viaggio è il punto di vista di chi guarda, e il modo di narrarli, questi altrove. Narrazioni innamorate, visionarie, insolite. Appunti letterari e folgoranti. Istantanee di città mutanti, eventi e storie che aiutano a comprendere e a viaggiare con occhio più attento e consapevole, ma senza rispettare cliché, anzi. In una maniera poco ortodossa. Non c’è un’ortodossia da “guida classica” come motivo ispiratore, in questa collana, non ne troverete traccia: c’è l’eresia del viaggiatore/scrittore che interpreta, che si diverte, si stupisce per dettagli misteriosi, che lui solo riesce a vedere, che dipinge a grandi tocchi o a minuscole pennellate. Cahier di viaggio simili a taccuini vecchia maniera, dove c’è spazio per appiccicare un biglietto della metropolitana, annotare un numero di telefono, descrivere un momento fugace o un percorso preciso rimasto stampato nella mente e destinato a non essere dimenticato.

 

ISBN 978-88-33370-019
Historica
Collana: Cahier di viaggio

270 pagine, 30 immagini b/n
Formato 12,5x19